ENGLISH
  ITALIANO
alfakel
ingegneria acustica e progettualebarriere antirumorecabinati e capannoni insonorizzatischermi acusticiporte e portonisilenziatori industrialitrattamenti fonoassorbentimateriali acusticivoci di capitolatoschede tecniche


HOME

CONTATTI

REGISTRAZIONE

NEWS


MATERIALI ACUSTICI
Alfakel M - Serie 1000/2000
Alfakel M - Serie 4000
Alfakel M - Serie 6000


TRATTAMENTI FONOASSORBENTI
Alfakel B - Serie 202
Alfakel B - Serie 208


SILENZIATORI
S - Serie 102
S - Serie 200


BARRIERE E SCHERMI
Alfa BS - 2M - Iboce
Alfa TM/ALL - TM/ACC
Alfakel V1000 cert
Alfakel V2000

 



TECNOLOGIE PER INSONORIZZAZIONI


Scarica il pdf


Barriere acustiche in accaio ed alluminio

Alfa TM/ALL - Alfa TM/ACC

Descrizione

Alfa TM/ALL
Pannello fonoisolante e fonoassorbente costituito da due lamiere profilate in lega di alluminio di cui una forata pretrattata con un ciclo di tipo ad immersione e poi verniciata con polveri di poliestere polimerizzate in forno a 200° per resistere alle intemperie.
All’interno dello scatolato è inserito N° 1 materassino in fibra minerale con uno spessore di mm 50 e densità ≥85 Kg/mc. Il materassino in fibra minerale è protetto dalla parte rivolta verso la foratura da un velovetro resinato, idrorepellente, siliconato, in modo da garantire resistenza, durata agli agenti atmosferici ed ai raggi ultravioletti.
L’elemento posto verso sorgente di rumore è opportunamnte forato con un rapporto vuoto/pieno pari al 38%. I fori sono disposti in maniera tale da esaltare le caratteristiche di fonoassorbimento metre in lato rivolto verso il ricettore è composto da una parete in alluminio piena spessore 12/10 che costituisce la parte fonoisolante della pannellatura.
I fianchi dei dei pannelli sono composti da apposite testate in plastica atte a garantire la massima ermeticità tra pannello e struttura portante.

ALFA TM/ACC
Pannello fonoisolante e fonoassorbente costituito da due lamiere profilate in lamiera di acciaio di cui una forata pretrattata con un ciclo di tipo ad immersione e poi verniciata con polveri di poliestere polimerizzate in forno a 200° per resistere alle intemperie.
All’interno dello scatolato è inserito N° 1 materassino in fibra minerale con uno spessore di mm 50 e densità ≥ 85 Kg/mc. Il materassino in fibra minerale è protetto dalla parte rivolta verso la foratura da un velovetro resinato, idrorepellente, siliconato, in modo da garantire resistenza, durata agli agenti atmosferici ed ai raggi ultravioletti.
L’elemento posto verso sorgente di rumore è opportunamnte forato con un rapporto vuoto/pieno pari al 38%. I fori sono disposti in maniera tale da esaltare le caratteristiche di fonoassorbimento metre in lato rivolto verso il ricettore è composto da una parete in acciaio piena spessore 10/10 che costituisce la parte fonoisolante della pannellatura.
I fianchi dei dei pannelli sono composti da apposite testate in plastica atte a garantire la massima ermeticità tra pannello e struttura portante.


Campi di applicazione

Bonifica inquinamento acustico provocato da:
- Traffico stradale e ferroviario
- Insediamenti produttivi
- Attività ricreative e di spettacolo
- Gruppi trattamento/condizionamento aria



Caratteristiche tecniche

Dimensioni pannellature:
- Lunghezza: mm 1950/2950 (nominali mm 2000/3000)
- Altezza: mm 500 sovrapponibili
- Spessore: mm 100

Testate disponibili per inserimento in HEA/B 140, 160, 180.


Proprietà Acustiche

ALFA TM/ALL Categoria A5/B3
- Classificazione secondo la norma UNI EN 717-1:1999
 Rw = 31 dB
- Classificazione secondo la norma UNI EN 1793-2:1999
 Isolamento acustico DLR = 25 dB Cat. B3
- Classificazione secondo la norma UNI EN 1793-1:1999
 Assorbimento acustico DLα = 16 dB Cat. A5


ALFA TM/ACC Categoria A5/B3
- Classificazione secondo la norma UNI EN 1793-2:1999
 Rw = 35 dB
- Classificazione secondo la norma UNI EN 1793-2:1999
 Isolamento acustico DLR = 29 dB Cat. B3
- Classificazione secondo la norma UNI EN 1793-1:1999
 Assorbimento acustico DLα = 16 dB Cat. A5


Altre Certificazioni

- Carico del vento (250Kg/mq)

UNI EN 1794-1:2011 Rif. UNI EN
  14388:2005/EC 1-2011
   
- Caduta frammenti (Classe 2c)
UNI EN 1794-2:2011 Rif. UNI EN
  14388:2005/EC 1-2011

Vantaggi

- Integrazione gradevole
- Possibilità di scelta del colore tra diversi RAL standard
- Nessuna manutenzione
- Materiale riciclabile
- Agevole posa su plinti, cordoli o muretti esistenti


Accessori

Le barriere possono essere corredate dei seguenti accessori:
- Visive in PMMA trasparente, bianco o colorato con cornice di contenimento in lamiera di acciaio, lamiera di alluminio o in legno;
- Scossalina superiore in lamiera zincata preverniciata;
- Porte e cancelli integrati per accesso pedonale o carraio;
- Attenuatore cilindrico superiore (diffrattore);
- Guarnizione neoprenica autoadesiva a compensazione fessura inferiore.



Alfakel s.r.l. • Via G. Galilei 39/D • 42027 Montecchio Emilia (RE)
Tel. 0522 86.35.23 Fax 0522 86.60.08 • E-mail: info@alfakel.it


La descrizione dei prodotti ALFAKEL è puramente indicativa. La società si riserva tutte le ulteriori modifiche




Alfakel s.r.l. • Via G. Galilei 39/D • 42027 Montecchio Emilia (RE) • P.IVA 01838090353
Tel. 0522 86.35.23 • Fax 0522 86.60.08 • e-mail:info@alfakel.it