Descrizione

Gli schermi mobili fonoisolanti e fonoassorbenti serie Alfakel V1000 cert in configurazione standard sono costituiti da elementi componibili modulari realizzati mediante termosaldatura di n.2 teli in tessuto vinilico (PVC) di cui uno normalmente microforato con interposti materiali specifici fonoisolanti e fonoassorbenti.
Ogni modulo viene previsto dotato di n.2 carrelli di scorrimento per guide tipo “Omge” nella parte superiore, di strisce di velcro ai bordi laterali per permettere un rapido aggancio/sgancio con altri mduli e di “battiscopa” in PVC trasparente alla base.
A richiesta, in funzione di particolari esigenze, possono essere previste numerose altre configurazioni per installazioni mediante occhielli in acciaio, bottoni automatici, telai scorrevoli movimentabili manualmente o meccanicamente, ecc.


Campo di applicazione

Le schermature mobili serie Alfakel V1000 cert per la loro flessibilità di installazione e di utilizzo sono la soluzione ideale per la creazione di delimitazioni acustiche interne ed esterne di impianti, macchine, aree di lavorazione, zone di carico – scarico merci, attività commerciali, ricreative, ecc.
La caratteristica peculiare degli schermi mobili serie Alfakel V1000 cert di poter essere agevolmente aperti o chiusi in qualsiasi punto e di poter essere accatastati “a soffietto” totalmente o parzialmente in qualsiasi direzione rende particolarmente opportuno il loro utilizzo in tutte le situazioni in cui sia rilevante la necessità di frequente accesso ed utilizzo senza ingombri della superficie delimitata.


Proprietà acustiche

Le pannellature Alfakel V1000 cert per la composizione del materiale acustico interno e per il corretto rapporto vuoto/pieno sono accreditate per un indice di potere fonoisolante Rw = 23 dB secondo le norme UNI EN ISO 10140-1:2010, UNI EN ISO 10140-2:2010 e UNI EN ISO 717-1:2007 (certificato di prova CSI 0094/DC/ACU/11).
Nei grafici relativi alle figure 1 e 2 sono riportati i valori di isolamento assoluto ed il coefficiente di fonoassorbimento alle diverse frequenze.
Tuttavia l’isolamento acustico ottenibile nelle applicazioni reali è variabile in funzione del dimensionamento delle schermature e delle caratteristiche acustiche ambientali.
In molti casi, per attenuare l’effetto “scavalco” delle schermature, si ottengono ottimi risultati trattando la superficie interessata mediante pannellatura fonoassorbente tipo B 208/2I sospesa a “baffles” a soffitto.


Isolamento assoluto


Assorbimento acustico

Misura effettuata secondo ISO R354


Proprietà generali

Peso: Kg/mq 10 ca.
Dimensioni modulo: mm. 900 x (h) 3500 max
Colori: blu, grigio, verde
Temperatura di utilizzo: – 10 + 80° C
Comportamento alla fiamma: autoestinguente – difficilmente infiammabile
Resistenza meccanica: buona


Vantaggi

  • Semplice installazione
  • Facilmente intercambiabili
  • Possibilità di accesso immediata in qualsiasi punto della zona schermata
  • Rapporto favorevole tra costo e beneficio acustico
  • Estetica gradevole

Metodi di applicazione

Gli schermi acustici fonoisolanti-fonoassorbenti Alfakel V1000 cert sono corredati di carrelli pivottanti fissati alla parte superiore ed inseriti in opposite guide per lo scorrimento.
Ai bordi di ogni modulo è applicata una striscia di velcro per permettere il fissaggio e la rapida apertura tra modulo e modulo ed eventualmente tra modulo e struttura.
A richiesta possono essere previste visive in polivinile trasparente.
In funzione del tipo di utilizzo gli schermi possono essere montati su strutture esistenti o su strutture di sostegno appositamente realizzate in esecuzione fissa o mobile.

 

STAI CERCANDO UN ESPERTO?
CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
IT
  • IT
  • EN